venerdì 20 dicembre 2019

TREVISO MERAVIGLIOSA - ALESSANDRO COMIN



Treviso meravigliosa. Non è un semplice romanzo, nemmeno una guida asettica, ma è una storia di vita. Quella di chi, fin dalla nascita, ha vissuto la sua città con il cuore assaporando passo dopo passo il divenire di un luogo che nasconde in ogni angolo qualcosa di meraviglioso. 

Questo è ciò che traspare dalle pagine di Alessandro Comin, autore dei racconti di quotidianità che hanno come palco Treviso, città storica. 

L’opera, che raccoglie numerosi capitoli, intitolati in modo arguto, con uno stile retorico ma allo stesso tempo ironico, è stata concepita per narrare storie, tradizioni, costumi e realtà. Non solo, tuttavia, tra i grandi monumenti e le famose piazze. Piuttosto mette in luce le dinamiche tra le pareti di casa, nelle piccole vie nascoste, tra i locali radicati nella comunità e negli angoli cittadini tanto ignorati quanto affascinanti. 

Tra i capitoli più travolgenti quelli che riguardano i numerosi ponti della città, l’acqua che scorre nel sottosuolo, la cultura enogastronomica e i piccoli gesti quotidiani della gioventù di un tempo. 

Si chiudono le pagine e ciò che vi resta è amore, per la nostra terra, i nostri luoghi e il passato che rende i nostri paesi non solo un accumulo di mattoni, ma un insieme di emozioni, sacrifici e vite che hanno solcato le vie e le piazze, tracciando umanità. 

Rebecca Luisetto 

Nessun commento:

Posta un commento

CLASSICI DA AMARE

Esistono vari tipi di lettori. Chi legge solo fantasy, chi invece è amante dei romanzi, chi si dedica esclusivamente alla saggistica e ...